Si è concluso da poco ed in maniera più che positiva l’Emergency Camp di Sabato 25 e Domenica 26 maggio organizzato dal Comitato di Pesaro.

Con un vasto impegno logistico è stata allestita una ricostruzione fedele del modello di Campo Base CRI con insediamenti attendati dove è stato ospitato il personale volontario che ha partecipato ai due giorni di formazione.

Il programma ha visto il susseguirsi di specialisti del settore per ambiti specifici riguardo le telecomunicazioni, la sicurezza, la logistica e la ricerca dispersi. Due giorni intensi che hanno impegnato i volontari in lezioni teoriche ed esercitazioni pratiche e la presenza di operatori esperti ha inoltre permesso loro di sperimentare sul campo le possibili dinamiche riscontrabili durante le emergenze, nonché il corretto uso di strumenti che non vengono utilizzati nella quotidianità.

L’aspetto della prevenzione anche in ambito di Protezione Civile, è fondamentale per la Croce Rossa, tanto da spingere il Comitato di Pesaro ad organizzare periodicamente corsi di formazione e aggiornamento per i volontari.

La Croce Rossa, infatti, unitamente al Corpo dei Vigili del Fuoco, alle Forze dell’Ordine e alla Protezione Civile, è sempre presente in caso di attivazione dei piani di emergenza sia in ambito locale che nazionale.