Il servizio 118

Il nostro Comitato collabora con la Centrale Operativa 118 Pesaro Soccorso mettendo a disposizione ogni giorno, 365 giorni all’anno, dalle 20:30 alle 24:00 un’ambulanza di soccorso con relativo personale volontario.

Periodicamente inoltre i volontari svolgono servizio presso la Centrale Operativa 118 o sulle ambulanze della Potes per migliorare, lavorando a stretto contatto con i professionisti del settore, la loro capacità di intervento.

Quando chiamare il 118

Il 118 è un servizio pubblico attivo tutto l’anno, 24 ore su 24, che in situazioni di urgenza garantisce l’invio immediato di mezzi di soccorso sanitario per un eventuale ricovero nell’ospedale più vicino o in quello in cui sono disponibili in quel momento gli specialisti necessari.

La Centrale Operativa 118 Pesaro Soccorso, una volta ricevuta la richiesta di soccorso, assicura un puntuale intervento di professionisti esperti del settore di area critica, i quali, valutano la situazione clinica del paziente, attuano eventuali manovre di stabilizzazione dei parametri vitali e garantiscono il trasporto protetto dell’utente al Presidio Ospedaliero più idoneo. Il numero di emergenza può essere utilizzato per:

  • Grave malore
  • Grave incidente stradale o domestico
  • Pericolo di vita
  • Sospetto infarto cardiaco

Gli operatori pongono alcune domande per valuatare meglio il tipo di emergenza e l’invio del mezzo e dell’equipaggio più appropriato. Seguire le istruzioni dell’operatore indicando:

  • Cosa è accaduto (se incidente, numero delle persone coinvolte)
  • Età del paziente
  • Indirizzo esatto (non dimenticare di indicare se sono presenti più scale e il nome riportato sul citofono)
  • Eventuale presenza di cantieri stradali nei pressi della destinazione

La telefonata al 118 è gratuita da ogni apparecchio telefonico, fisso o mobile.